mercoledì 2 novembre 2016

Museo Pietro Micca

Recentemente sono stata a Torino per lavoro e scendendo dal treno alla stazione  di Porta Susa, mi sono imbattuta in una targa, appesa sul muro di un anonimo edificio, che diceva "Museo Pietro Micca". La cosa ha acceso due diverse lampadine nel mio cervello, la prima mi ricordava che un collega era stato in visita anni fa e me ne aveva parlato, la seconda mi ha condotta dritta alla ricerca di un sito internet per avere maggiori informazioni. In realtà è balenata in me anche l'idea di bucare l'impegno di lavoro a favore di una visita al museo, ma la ragione ha prevalso....purtroppo.
Pietro Micca era un soldato minatore dell'esercito del Ducato di Savoia che ha difeso Torino durante l'assedio del 1706 e visitando il museo si accede proprio alle gallerie sotterranee che hanno consentito la difesa .... a quanto pare un mondo parallelo nascosto nel sottosuolo. Credo che organizzeremo il prima possibile una gita a Torino, così oltre alle luci di Natale scopriremo una nuova parte della città. Sul sito del museo ci sono tutte le informazioni. MUSEO PIETRO MICCA

Nessun commento:

Posta un commento

Andiamo a ... Cesenatico

Cesenatico non solo mare Il porto canale all'imbrunire Sono andata a Cesenatico lo scorso giugno per la prima volta, in 42 anni di...

post più popolari