giovedì 29 ottobre 2015

Halloween

Non amo tantissimo i festeggaimenti di Halloween, trovo non ci appartengano come cultura, da noi si usava lasciare le castagne bollite sul tavolo insieme ad un bicchiere di vino, la notte del 31 ottobre, ad uso dei defunti e la cosa mi ha sempre spaventata. 
Tuttavia questa tradizione sta entrando sempre più nelle nostre case, anche i miei figli parteciperanno a piccole festicciole e un po' in tutti le città si organizzano eventi dai più semplici ai più articolati.....proprio oggi sono casualmente venuta a conoscenza di un evento particolare organizzato  a Corinaldo in provincia di Ancona.
Che a Gardaland ci siano giorni a tema www.gardalandmagichalloween.it, che le discoteche organizzino le serate così come le pro-loco non mi stupisce più di tanto, ma a Corinaldo è tutto il paese a mobilitarsi ed organizzarsi per l'evento con travestimenti e trucchi, viene eletta Missi Strega e dal sito è possibile seguire tramite 3 webcam lo svolgimento della manifestazione.
La cornice è di tutto rispetto, il paese è molto bello e caratteristico un assaggio lo si trova sul sito del comune www.corinaldoturismo.it  mentre le informazioni per la festa sono disponibili sul sito  www.missstrega.it.
Un opportunità come altre per conoscere il nostro paese, anche solo virtualmente.

mercoledì 14 ottobre 2015

Andiamo a Expo Milano 2015



Albero della vitaLa scorsa settimana siano finalmente andati ad Expo, sono stata in dubbio sullo scrivere o meno un pezzo sul tema, non tanto per l'evento in se, ma perchè ormai siamo alla fine e risultano inutili eventuali consigli, inoltre è molto gettonato in questi giorni e le code crescono di giorno in giorno.
Ora vi racconto com'è andata.
Abbiamo scelto come giorno il venerdì (per avere il sabato per riposare) e purtroppo il tempo era brutto, ma poco importa tanto il decumano è coperto e non ci si bagna più di tanto.
Eravamo io, mio marito, i nostri figli e un nipote, siamo riusciti a prenotare il parcheggio (Merlata che è il più vicino) senza difficoltà, siamo entrati alle 10 circa senza fare troppa coda e nel giro di mezzora ci siamo trovati in mezzo ad una quantità incredibile di persone, nella mattinata abbiamo vagato un po' disorientati per il decumano e per il cardo, leggendo la lunghezza delle code nei vari padiglioni solo dalle 12 in poi siamo riusciti a capire un po' di più e a muoverci con sicurezza.
expo 2016All'ora di pranzo siamo riusciti a partecipare ad un evento ( in cui abbiamo rimediato due piatti di pasta cucinati durante l'evento, veramente buoni) poco prima abbiamo visitato due padiglioni, i bagni e un paio di cluster (che risultano maggiormente accessibili).
La maggior difficoltà che abbiamo riscontrato derivava dal mal funzionamento della app ufficiale, in cui ci eravamo debitamente registrati, cliccando sulla mappa collegata all'evento collassava e si spegneva, magari a causa dei numerosi utenti collegati.
padiglione russoComunque ci siamo fermati anche a cena (consuamata nei ristoranti di Eatily), abbiamo utilizzato un paio di volte i comodissimi bus navetta per spostarci da un capo all'altro del polo e siamo rimasti ad assistere allo spettacolo notturno dell'Albero della Vita. Insomma una giornata intensa, siamo stati dentro expo 12 h abbiamo fatto 24819 passi ovvero quasi 20 km a piedi, ma abbiamo avuto l'opportunità di rimbalzare da un capo all'altro del mondo e anche se è stata una giornata impegnativa il bilancio è positivo.
Rimane il rimpianto di non essere andati prima, quando le code erano meno lunghe e si poteva vivere il tutto in modo più rilassato....vedremo il prossimo Expo.

Andiamo a ... ammirare la natura in Burcina

sentiero in Burcina Il Parco Burcina Per godere fino all'ultimo gli incantevoli colori d'autunno abbiamo scelto il parco   Bu...

post più popolari