venerdì 10 agosto 2018

.. Andiamo a spasso sugli alberi

domani andiamo a Per chi come me teme l'altezza sono un traguardo inarrivabile, ma a giudicare dal numero di parchi avventura presenti sul territorio italiano, in molti sanno godersi questo divertimento. Noi ne abbiamo frequentati 3, tutti in Piemonte, tutti vicino a casa, i miei figli sono più temerari ed intraprendenti di me, sanno osare, hanno fiducia nella preparazione di chi li istruisce e nelle attrezzature oltre ad essere discretamente "atletici". Ovviamente questa esperienza diverte ed e' adatta anche agli adulti, vengono anche utilizzati come esperienza per gruppi di lavoro.

Recentemente siamo stati al Bulè adventure park  a pochi km da Novara, siamo stati benissimo i ragazzi hanno potuto sperimentare i percorsi più volte, dopo un breve corso per l' utilizzo in sicurezza delle attrezzature fornite, si sono potuti godere il panorama con una buona dose di adrenalina. 
Come in molti altri parchi i percorsi sono suddivisi per fasce d'età o meglio ancora per altezza, la parte riservata ai più grandi in questo caso sale parecchio come altezza e ha lunghi tratti di carrucola, che fa venire i brividi al momento del lancio e tanta soddisfazione all'arrivo, almeno a giudicare dai commenti e dalle espressioni. 
domani andiamo a In questo parco, a fronte di una spesa di 2€ a testa, viene messa a disposizione l'area Pic nic con tanto di tavoli e panche, anche questo ci ha permesso di trascorrere la giornata in allegria consumando il nostro pranzo al sacco in loco, volendo è possibile prenotare la grigliata cucinata da loro. 
In realta avevamo scelto questo posto per la presenza di una piscina, con ingresso parte, ma la sera prima della nostra gita un forte temporale ha ridotto drasticamente la temperatura dissuadendoci dal programma iniziale. 
In Piemonte ci sono parecchi altri parchi, qui ho già parlato di quello situato ai piedi del Monte Mucrone, dietro al Santuario di Oropa, accanto alla funivia che porta al Mucrone. Sempre nel biellese si trova il primo realizzato in zona, in comune di Veglio ed oltre ad un parco avventura bello tosto (i bambini possono accedere ad una parte limitata) c'è la postazione di lancio per il Bunjee jumping, dal famoso ponte della Pistolesa (di recente l'ho visto in una scena del film Tutta colpa di Freud, proprio in un lancio con l'elastico) qui si trovano tutte le informazioni necessarie www.veglio.parcoavventura.it
domani andiamo a
Quando abbiamo scelto il Bule' eravamo indecisi tra quello e il parco Anthares World situato a Candia, nel canavese, anche lui con piscina, la scelta finale è stata dettata esclusivamente da esigenze personali che ci portavano a Novara in tardo pomeriggio. 
domani andiamo a Molti nostri amici frequentano il parco di Montestrutto, all'imbocco della Valle  d'Aosta, vicino ad una frequentatissima palestra di roccia www.laturna.it. Insomma basta cercare un po' di informazioni e si aprono mille opportunità...il Touring Club ha dedicato un articolo a questo tipo di divertimento  www.touringmagazine.it e su questo sito ci sono diversi parchi suddivisi per regione www.parchionline.it (non si parla solo di alberi, anche parchi di divertimento e parchi acquatici) insomma buon divertimento a chi ama osare, io resto con i piedi perterra e lascio volare i sogni.





andiamo a... scoprire Il Trabucco

Cosa sono e dove sono i trabucchi. Siccome oggi piove e non ho voglia di stare qui immersa nel grigiore di questa giornata, ho deci...

post più popolari