giovedì 8 giugno 2017

andiamo a fare 4 passi ....all'Oasi Zegna

Per trascorrere una giornata nella natura, abbiamo colto l'occasione dell'innaugurazione del SENTIERO DEL LUPO, nuovo percorcorso dedicato al Nordic Walking, anche se non siamo conoscitori e cultori di questa disciplina, per fare quattro passi.
Trovato il pretesto, organizzata la compagnia (due famiglie con figli dai 5 ai 14 anni) ci siamo incamminati. 
Nordic WalkingIl sentiero si trova all'interno dell' Oasi zegna, un'area protetta sulle Alpi Biellesi, nata dall'idea di valorizzazione del territorio ad opera di Ermenegildo Zegna e portata avanti dalla celebre famiglia. Qui in località Bocchetta della Luvera, lungo la Strada provinciale 232 facilmente individuabile per la presenza della Locanda dell'Argimonia, parte questo  percorso di 7.5 km. 
Si cammina in un ampio sentiero con andamento misto di salite, discese e tratti quasi pianeggianti, niente di particolarmente impegnativo, con affaccio sulla Val Sessera, il sentiero è ben indicato con i cartelli che specificano la distanza percorsa, impossibile perdersi!!!! 
Noi scioccamente ci aspettavamo 7.5 km di andata e 7.5 km di ritorno, siamo quindi rimasti favorevolmente colpiti quando, convinti di avere ancora un bel po' di strada da percorrere, abbiamo raggiunto la localitaà Stavello, la nostra meta. 
oasi Zegna

Insomma 7.5 km comprendono andata e ritorno, da Stavello poi è possibile proseguire per altri 3.5 km, questa volta si tratta di un anello per cui nessun malinteso, per estendere un po' il percorso prima di affrontare il rientro. 
conca dei rododendriNoi, dopo l'anello, abbiamo approfittato dei tavoli da pic-nic presenti a Stavello per consumare il pranzo, ma siamo stati sorpresi da un intenso temporale che ci ha costretti a riparare sotto un albero mentre uno di noi in auto stop ha raggiunto l'automobile, per evitare di inzuppare i bambini...insomma non siamo tornati a piedi e dire che eravamo prontissimi e carichi di energie per farlo.
Temporale a parte è stata una piacevole domenica, lungo il cammino abbiamo individuato le indicazioni per diversi sentieri, alcuni che già conosciamo e altri da scoprire www.atl.biella.it/sentieri-oasi-zegna
A chi non conosce questo posto consiglio di gironzolare sul sito per spunti e idee, sono davvero molte le attività che si possono praticare in questo luogo (l'accesso è gratuito), adatte ai gusti più disparati per le 4 stagioni, la fioritura della Conca dei Rododendri  di quest'anno è stata particolarmente affascinante,  ma orami sta volgendo al termine. Buona Gita!



Nessun commento:

Posta un commento

Andiamo a ... Cesenatico

Cesenatico non solo mare Il porto canale all'imbrunire Sono andata a Cesenatico lo scorso giugno per la prima volta, in 42 anni di...

post più popolari