lunedì 5 marzo 2018

andiamo al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci

domani andiamo aFinalmente ci siamo riusciti!!!!! questa gita era tra i "Domani andiamo a .." da molto, moltissimo tempo, ma non riusciva mai a concretizzarsi, fino alla fredda domenica di febbraio in cui siamo partiti alla volta di Milano. l'abbiamo raggiunta in auto, fino a Molino Dorino e di li abbiamo proseguito con la metro (i treni da noi non sono molto comodi, purtroppo).
Cosa posso dire di questo museo....andate a visitarlo, prendetevi del tempo e non abbiate timore di portare i bambini. 
Io ci ero stata in gita di quarta elementare, da allora è cambiato parecchio, lo hanno svecchiato tantissimo, si può guardare, toccare, provare, interagire e facendo tutto cio si imparano un sacco di cose o si piantano germi di curiosità nella testa dei più piccini.
domani andiamo aCome dicevo il museo è davvero grande, noi siamo entrati alle 13.00 ( come si suol dire, gia mangiati) e siamo usciti alle 17.30 sfiniti e non avendo finito, ma c'era ancora il viaggio di ritorno da affrontare.
Le tematiche toccate sono molte, tanto che sono dislocate in sezioni ben distinte del museo  che è suddiviso in dipartimenti che trattano di materiali, energiacomunicazionespazio, alimentazione, la sezione Leonardo, che da il nome al museo con la riproduzione di progetti e quella, forse più spettacolare,  dedicata ai trasporti.
Come dicevo la parte relativa ai trasporti è molto d'impatto essendo presenti nei capanonni diversi treni, su alcuni è anche possibile salire, aeroplani (alcuni rudimenali, altri un po' strambi) e imbarcazioni di epoche diverse. 
domani andiamo aE' anche possibile visitare internamente il sottomarino Toti, un bestione "parcheggiato" in cortile dal 2005, il video del suo arrivo è particolare e lo si può vedere qui. Questa visita ha un biglietto a parte e numero limitato di persone, quindi è meglio prenotarla in anticipo per non trovare, come è accaduto a noi, posto ad orari poco praticabili. (senza prenotazione costa 8€, con la prenotazione 10€).
Le informazioni pratiche che posso dare sono:
domani andiamo a- con la metropolitana si arriva comodamente, noi siamo scesi a Cadorna e in pochi metri  a piedi si raggiunge l'ingresso,
- dentro al museo non è presente un bar, al piano seminterrato ci sono distributori automatici di cibo e bevande, calde e fredde;
- accanto ai distributori automatici c'è una grande sala pic nic con tavoli e sedie di libero utilizzo,
- sempre al piano seminterrato sono disponibili armadietti con la chiave per depositare effetti personali;
- i biglietti si possono fare direttamente all'ingresso oppure on-line.

Sul sito del museo www.museoscienza.org è possibile trovare orai e prezzi, la sezione per i bilgietti on line,  le indicazioni per le prenotazioni e tutto ciò che può essere utile per organizzare una visita comprese le attività nei laboratori, che sono molti e ben attrezzati.
Per noi è stata una bella giornata in famiglia, siamo andati su Marte, abbiamo esaminato i modellini di Leonardo, abbiamo usato un telegrafo, abbiamo giocato virtualmente con il cibo, con le immondizie, abbiamo visto macchinari moderni e antichi, abbiamo guidato un treno a vapore,  torneremo magari portando con noi qualche amico.




Nessun commento:

Posta un commento

andiamo a ...al Lago d'Orta

Il Lago visto dal Santuario della madonna del Sasso Sfogliando alcune vecchie fotografie mi sono accorta di quante ne abbia con il...

post più popolari