Torgnon, sciare con i bambini in Valle d'Aosta

Imparare a sciare da bambini è un'ottima opportunità, io non ho mai voluto saperne, mentre mio marito ha imparato da piccolo e non ha mai smesso, pur non essendo uno sciatore accanito. Insieme abbiamo deciso che per i nostri figli fosse una buona opportunità imparare da piccoli e ora che sono grandi sono contenti. Una volta deciso di praticare questo sport bisogna scegliere le piste su cui cimentarsi, il nostro posto del cuore è Torgnon. 

sciare  con i bambini a Torgnon

Sciare con tutta la famiglia a Torgnon 

Torgnon si trova in Valle d'Aosta nella vallata di Cervinia, dopo averlo provato con i bimbi piccoli lo abbiamo eletto a posto del cuore e i motivi sono diversi. Ovviamente i nostri figli hanno avuto modo di cimentarsi anche su altre piste, spaziare è d'obbligo in tutti i campi, ma quello ha un posto speciale nel cuore. Prima di tutto la vallata ha una buona esposizione il che consente di avare il sole sulla pelle quasi fino alla chiusura degli impianti (a dicembre un po' meno che a febbraio) e quando la colonnina di mercurio segna temperature sotto lo zero non è cosa da poco. 


https://www.dovesciare.it/cartina/torgnon
Gli impianti di Torgnon da www.dovesciare.it

Un altro dettaglio che ci fa apprezzare questa località rendendola ideale per le famiglie è la presenza di diverse piste per un tot di 25 km, con gradi di difficoltà differenti (2 piste blu, 7 rosse 3 nere), che la rendono adatta ad ogni sciatore consentendo a tutti di divertirsi, il tutto in un ambito comunque raccolto, ci si ritrova facilmente e non c'è il rischio di sbagliare impianto finendo chissà dove. 

Una giornata di sci in famiglia può essere economicamente molto dispendiosa, il rapporto tra il costo del biglietto giornaliero e i servizi a disposizione è buono, consente di essere sfruttato adeguatamente. Ci sono comprensori sciistici che hanno moltissimo da offrire, ma il costo del biglietto diventa una spesa importante.  

Cosa fare a Torgnon se non si scia 

Uno dei problemi delle giornate di sci formato famiglia è far divertire tutti i componenti, chi sta imparando a sciare e chi scierebbe ininterrottamente e anche gli sci ai piedi non li mette.  Dunque, cosa può fare a Torgnon chi non scia? Come in ogni località montana è possibile cogliere cogliere l'occasione di prendere il sole rilassandosi su una delle sdraio all'arrivo dell'ovovia o in uno dei locali presenti sulle piste. Chi ama le camminate può optare per la pista da fondo, un'ottima passeggiata tra i pini con vista sul Cervino e sulla vallata, adatta a tutti anche con passeggini e bimbi piccoli. 

sciare vista Cervino
camminata con vista sul Cervino

Per chi preferisce l'adrenalina e il divertimento c'è il Winter park, un parco giochi sulla neve con scivoli e trampolini . 

Informazioni pratiche e prezzi 

Sul sito di www.Cervinia.it è possibile trovare tutte le informazioni necessarie a trascorrere una giornata allo snow park di Torngon, oppure sulle piste sci di fondo e sui percorsi da affrontare con le ciaspole. Gli skypass si possono acquistare direttamente in loco oppure on line, può essere comodo per saltare le coda, per l'acquisto basta cliccare qui, i nati fino al 31.10. 2013 se accompagnati da un adulto pagante sciano gratis, anche questo depone a favore delle famiglie.

imparare a sciare
Buona giornata di sci in famiglia

Per i camperisti segnalo l'area sosta camper con accesso alle piste Area camper, mentre per chi è alla ricerca di un luogo in cui pernottare a misura di famiglia segnalo La clochette un agriturismo che offre pernottamento e prima colazione mettendo a disposizione dei propri ospiti una cucina comune (cucinare la cena come a casa propria dopo una giornata sulla neve è apprezzato dai genitori di bimbi piccoli).









Commenti