Sacro Monte, domani andiamo a ... Varese

Lo scorso anno partecipando al tour di Somerwhere al Sacro Monte di Varallo ho iniziato a considerare questo particolare sito Unesco, suddiviso in 9 differenti luoghi, da una diversa prospettiva. Il Sacro Monte di Oropa e quello di Orta, che sono vicini a casa, li conosco da sempre e per questo li ho un po' sottovalutati, Varallo lo avevo visitato da bambina senza entusiasmo, la visita a Varallo mi ha dato la possibilità di comprendere il significato di una simile opera e di apprezzarla. Al Sacro Monte di Varese ci sono andata con il desiderio di scoprire una nuova meta, con la curiosità del turista e non sono rimasta delusa. 

Salendo al Sacro Monte di Varese
Sacro monte di Varese 

Il Sacro monte di Varese si trova sul Monte Velate a quota 883 m slm,  la sua costruzione risale al 1600 ma l'antica chiesa di Santa Maria del Monte è citata in alcuni documenti del 922. La conformazione è un po' insolita infatti attorno al Santuario vi è un piccolo borgo sorto per ospitare i lavoratori impegnati, a vario titolo, nella costruzione del complesso. L'ascesa alla cima del monte, avviene attraverso un sentiero di 2 km, un percorso che si snoda lungo le pendici della montagna immerso nella natura arricchito da 14 cappelle dedicate ai misteri del Rosario, la quindicesima cappella è la Basilica di Santa Maria del Monte. 

Lungo la salita è impossibile non soffermarsi nelle varie cappelle che, proprio come i sacri misteri recitati nella preghiera del rosario, sono suddivise a gruppi di cinque intervallate da grandi archi. Dalle aperture, feritoie o finestrelle è possibile guardare all'interno dei tempietti dove sono allestite scene che rappresentano i misteri gaudiosi, dolorosi e gloriosi. Le scene sono ricche di dettagli, hanno sfondi affrescati che ampliano l'ambientazione e con statue in terracotta dipinta, coinvolgono il pellegrino che le osserva dall'esterno portandolo a vivere quel momento. 


Le Cappelle che conducono al Sacro Monte

Una volta giunti in cima si trova l'ultima tappa del pellegrinaggio ovvero la chiesa di Santa Maria del Monte, quella che vediamo noi oggi è frutto di radicali trasformazioni della preesistente chiesa del 6' secolo, che ora costituisce la cripta dell'attuale basilica. Accanto si trova il monastero delle monache Romite Ambrosiane, fondato dalle Beate Caterina da Pallanza e Giuliana Puricelli e riconosciuto ufficialmente nel 1474, attualmente ospita una trentina di monache che pregano la liturgia ambrosiana.


Basilica di Santa Maria del Monte

Cosa fare al Sacro Monte di Varese

Il modo migliore per apprezzare il Sacro monte di Varese è raggiungerlo percorrendo il grande viale delle cappelle, come abbiamo detto il percorso si snoda per circa 2 km in salita, alternando tratti più dolci ad altri più ripidi. Salendo a piedi si ha modo di soffermarsi ad ammirare le sacre rappresentazioni e il panorama che si amplia sempre più man mano che si sale spaziando dalle vette alpine agli appennini, visibili oltre i grattacieli di Milano. Noi abbiamo scelto questa opzione per la salita e la funicolare per la discesa. Il Sacro Monte è infatti accessibile anche grazie alla funicolare, realizzata nel 1909 e chiusa a metà secolo nonostante l'elevato numero di utenti, si deve aspettare il nuovo millennio per rivedere attivo questo servizio. 

La Funicolare del Sacro Monte di Varese
Il Sacro Monte può essere vissuto come esperienza religiosa, la Madonna nera con bambino che una leggenda vuole essere stata scolpita dall'evangelista Luca, ha molti fedeli che si rivolgono a lei con devozione, ma anche per godere della bellezza del Parco Regionale Campo dei Fiori, per trascorrere una giornata all'aperto. Nel borgo sono presenti anche due musei, accanto alla basilica c'è il Museo Baroffio che racconta la storia del Sacro Monte attraverso opere d'arte, disegni, sculture, ricami oltre a dipinti fiamminghi donati dal Conte. Al termine del viale delle Cappelle si trova villa Pogliani realizzata da Lodovico Pogliani che stregato dalla tranquillità del posto conosciuto lavorando al restauro delle cappelle scelse il luogo per costruire la propria casa -laboratorio in cui sono custoditi preziosi reperti archeologici di varie epoche tra cui spicca il gesso della porta centrale del Duomo di Milano. 

Informazioni Pratiche 

Per raggiungere il Sacro Monte in automobile occorre recarsi a Piazzale Pogliani, mentre per salire a piedi percorrendo il viale delle Cappelle il punto di partenza è Via Prima Cappella. 

Anche utilizzando i mezzi pubblici è possibile scegliere di salire a piedi oppure raggiungere con il bus la cima del monte Velate. percorso orari bus. Il bus transita anche dal capolinea della funicolare. 

Gli orari delle Sante Messe si trovano sulla pagina ufficiale del Sacro Monte Orari Sante Messe





Commenti

  1. Sono stata al sacro Monte due mesi fa, sono salita in auto fin sopra la vetta, dove si trova l'osservatorio e poi sono scesa pian piano verso il paese: uno spettacolo davvero mozzafiato!

    RispondiElimina

Posta un commento

vuoi ricevere una mail se qualcuno risponde al tuo commento?