spiagge, domani andiamo a ... fare il bagno in Piemonte

Il Piemonte è una regione bellissima, ha molto da offrire, montagne bellissime, città vivaci, interessanti sacri monti, dolci colline, quello che gli manca è il mare, ma nonostante ciò anche in Piemonte si può trascorrere la tipica giornata da spiaggia ed ora vediamo dove. 

Fare il bagno al torrente. 

Dalle montagne piemontesi moltissimi torrenti scendono impetuosi verso i fiumi della pianura, più si sale in quota più sono tumultuosi e le acque sono fredde, ma ogni torrente che si rispetti ha la sua lama (piscina naturale) in cui rinfrescarsi. Il biellese terra ricca di acqua è bagnato da moltissimi rii e ogni biellese ha il suo posto del cuore in cui prendere il sole e fare il bagno, difficilmente però li rivela ad altri, perchè il biellese è schivo e un po' orso e non ama che la propria privaci sia violata. 

candia
Il lago di Candia 


Valle Cervo

Un luogo noto a tutti e quindi divulgabile si trova in comune di Quittengo in Valle Cervo, in corrispondenza del ponte della Balma il torrente Cervo è facilmente raggiungibile, ci sono pietre grosse in cui stendersi, si arriva in auto. Proprio davanti al ponte c'è una palestra di roccia, ai suoi piedi un chiosco in cui acquistare ottimi panini oltre ad un'area picnic in attrezzata con tavoli e panche insomma un vero e proprio lido di montagna. La Balma Coordinate  

torrente cervo
Pane e toma al chioschetto della Balma

E poi se ci stanca di stare a prendere il sole, se l'acqua è troppo fredda per fare un bagno lungo, io non riesco proprio a fare il bagno se muoi di caldo mi tutto ed esco subito, se si sente il desiderio di scoprire i dintorni,  i paesi della Valle Cervo sono molto caratteristici da scoprire semplicemente caminando per i vicoli. uno di questi paesi ha un fascino tutto particolare e carico di mistero, lascio qui un link in cui si racconta di Rosazza

Valsesia

Rimaniamo sempre sulle rive di un torrente, ma cambiando vallata, nel cuore della Valsesia a  Varallo, sulle rive del torrente Mastallone, esiste un vero e proprio lido attrezzato con tanto di ombrelloni e sdraio, una spiaggia di sabbia e acqua bassa e bambini che giocano a riva. Una bella opportunità per chi ama trascorrere del tempo nel verde, in montagna, sfuggendo alla calura della pianura, ma non vuole rinunciare ad un po' di relax al sole. La Varallo Beach si trova proprio nel cuore della città, sotto al ponte Antonini e anche qui una volta finito di fare il bagno e prendere il sole a poca distanza c'è la funivia per salire al Sacro Monte di Varallo, nel link la mia esperienza dello scorso anno con le Travel Bogger Italiane

varallo
La Varallo beach dal ponte Antonini


Fare il bagno al lago

I laghi piemontesi sono parecchi, diversi tra loro per dimensioni e caratteristiche, tutti egualmente belli e con molto da offrire, per una giornata in spiaggia avrei qualche suggerimento di spiagge provate di persona. 

Lago Sirio

Il lago Sirio, è un piccolo lago che si trova nell'eporediese vicino alle Terre ballerine fa parte dei 5 laghi di origine glaciale presenti sulla Serra di Ivrea. Dei 5 laghi è l'unico ad essere alimentato da una sorgente, oltre a ciò offre la possibilità di trascorrere delle belle giornate in spiaggia e di fare rinfrescanti bagni. Lungo le rive ci sono spiagge attrezzate come quella dello Chalet Moja e spiaggette libere oltre ad una piattaforma galleggiante che nelle giornate calde viene presa d'assalto. Lo scorso anno abbiamo trascorso una piacevole giornata balneare in uno stabilimento, il costo è quello di una bella piscina, ma i servizi offerti sono tutti di elevata qualità, certo se non si vuole pagare l'accesso occorre arrivare presto e puntare ad una delle spiaggette di libero accesso. 

lago sirio
La piattaforma per i tuffi delle Chalet Moja

Lago D'Orta

il lago d'orta è uno dei miei luoghi del cuore, quando ero molto piccola i miei genitori lasciavano a Pettenasco la nostra roulotte per diversi mesi in modo da poter trascorrere delle giornate all'aperto in un luogo non troppo lontano da casa. Anche sul lago d'Orta ci sono interessanti spiagge per aspiranti bagnanti, stabilimenti e lidi, la spiaggetta che consiglio io si trova si trova a Lagna una frazione di San Maurizio d'Opaglio sulla sponda meno blasonata del lago, si chiama Spiaggia Prarolo , anche qui lo spazio non è molto, ma l'acqua degrada lentamente e si riesce a fare il bagno anche con i bambini. 

Anche al lago d'Orta ci sono molte opportunità e cose da vedere da abbinare alla giornata in spiaggia Lago d'Orta

orta
Il lago d'Orta 


Le piscine piemontesi

Piscine ne esistono molte, di diverse dimensioni e con offerte differenti, ciascuno ha la propria piscina del cuore, magari con un quella in cui ha imparato a nuotare o quella in cui ha trascorso giornate serene, qui citerei due piscine speciali che hanno da offrire qualcosa di particolare. 

Zoom 

La prima si trova a Zoom, il bioparco di Torino, in cui è possibile fare il bagno con i pinguini alla bolder beach e con gli animali della savana alla Malawy beach.
Quando l'abbiamo provata noi esisteva solo la bolder beach e non vorrei deludere nessuno, ma per completezza di informazione le due vasche dei  pinguini sono separate tramite un vetro, ma i pinguini si divertono ad interagire con gli avventori giocando con loro attraverso il vetro. Per quanto riguarda gli ippopotami non ho esperienze dirette, è un'attrazione implementata di recente unitamente al resort che offre la possibilità di soggiornare a Cumiana.  


zoom torino
Il nostro bagno alla Boder Beach

Ondaland

L'altra piscina piemontese che si distingue è il parco acquatico di Ondaland, si trova vicino a Novara ed è il parco acquatico più grande d'Italia. Gli scivoli e le piscine presenti nel parco accontentano tutti, dai più piccoli, con piscine a loro dedicate, ai più grandi e spericolati con attrazioni adrenaliniche anche la sistemazione sul lettino (compresa nel prezzo) egli spazi per mangiare il proprio pranzo al sacco o presso le strutture presenti, accontentano tutti. Alcuni scivoli hanno delle limitazioni, per questioni di sicurezza, superabili con la presenza di un adulto accompagnatore, ma c'è modo per chiunque di divertirsi e di trascorrere una bella giornata. Il costo del biglietto è assimilabile  quello di altri parchi, il consoglio è quello di controllare eventuali offerte o raccolte punti. 

ondaland
immagine presa dal sito ufficiale di Ondaland


Commenti